Grotta del Fico (Baunei)

Caricamento Google Maps.......attendere

Per informazioni

Ente gestore: Explorando Supramonte srl

Telefono: 333 9634349 - 389 0643429

Sito web: www.grottadelfico.it

 

La Grotta

La particolare collocazione dell’ingresso della cavità, su una falesia a picco sul mare, ha tenuto la Grotta del Fico lontana dall’uomo per millenni.

Ci voleva un personaggio particolare, una curiosità straordinaria per affrontare quei traversi sulle onde che ancora oggi fanno tremare i più impavidi alpinisti. Siu Antioglu Morette era la persona giusta: pastore di Baunei, conduceva le sue capre nelle montagne che circondano la Grotta del Fico e ne conosceva ogni sasso. Un giorno, durante le sue esplorazioni, riuscì ad arrivare fino al limite della falesia e poi oltre, oltrepassando un misterioso foro nero.

Chissà che emozione quei primi giorni di esplorazione alla luce del fuoco di ginepro!

I primi speleologi professionisti arrivarono invece alla Grotta del Fico nel 1957: si tratta del Gruppo Speleologico Pio XI. Tra i vari componenti della spedizione c’è il noto scrittore Marcello Serra, che descrive così la Grotta:

Lo speco che ci accingiamo ad esplorare non ha ancora un nome. Lo chiameremo perciò Grotta del Castello, perchè questo suo prospetto maestoso, affacciato sulla marina ci suggerisce perentoriamente tale denominazione.

Seguendo la galleria principale, arrivano ad un grande pozzo interno, che presto risulta in comunicazione con il mare. In fondo alla cisterna marina quegli esploratori, calandosi con le corde hanno trovato alla fine ciò che cercavano. Nel silenzio teso, appena turbato dal leggero scalpiccio di quegli uomini che appesi alle funi puntano i piedi contro la parete sdrucciolevole del pozzo, si leva improvvisamente uno sciacquo fragoroso, un ansimare agitato e qualche verso bizzarro. Lo specchio d’acuqa finora placido e inerte, viene sconvolto da corpi guizzanti che si immergono a tratti e affiorano sbuffando.

Ci sono le foche! Grida qualcuno.

Il sifone delle Foche Monache

Ed in effetti, al tempo, tanti erano gli esemplari di Foca Monaca Mediterranea (Monachus Monachus) che ancora vivevano lungo la Costa di Baunei. Per proteggere quei timidi animali venne installato un cancello all’ingresso della Grotta, che chiuse la stessa per decenni.

Finchè, ai primi anni del 2000, un gruppo di giovani speleologi prende in mano la situazione: costituisce la Società Speleologica Baunese e decide di prendersi cura della Grotta del Fico, allestendo un percorso turistico moderno e sicuro, riportando alla luce un’autentica meraviglia della natura, che oggi è finalmente alla portata di tutti!

Informazioni visita turistica

La visita guidata all’interno della Grotta del Fico dura circa 1 ora.

Le guide, professionali e coinvolgenti, illustrano la sua geologia, la storia della speleologia e delle prime visite da parte dei pastori del luogo, la cultura di questo angolo di Sardegna. La loro formazione è continua, a cura dell’AGTI, Associazione Grotte Turistiche Italiane.

Il percorso è agevole, per la quasi totalità su passerelle di acciaio e si estende su diversi livelli. Si visitano diverse sale e gallerie ed è addirittura possibile affacciarsi sul mare, all’interno della Grotta.

Gli ambienti sono molto vari, così come le concrezioni e i colori che si possono ammirare.

All’interno la temperatura è di circa 18°, l’escursione termica tra l’interno e l’esterno in estate si fa sentire, per questo una giacchina è utile soprattutto all’ingresso.

La visita guidata può essere in Italiano, Inglese, Francese, Tedesco, Spagnolo e Russo. Siamo dotati di un sistema di audioguide, per gestire al meglio la visita multilingue: in questo modo non si appesantisce l’esperienza dei visitatori ed ognuno riceve i contenuti nella giusta misura. Le audioguide sono a disposizione dei visitatori senza costo aggiuntivo.

Info tratte da www.grottadelfico.it

 

LE CITTA'

Ultima modifica

23/10/2020

Condividi

Associazione Nazionale Città delle Grotte

Sede legale: Piazza Municipio 5,66018 Taranta Peligna (Ch)
Tel. / Fax : 0872 91 01 18 - Em@il: info@cittadellegrotte.it
Segreteria e Comunicazione:
Tel. 0863 19 40 278 - Fax: 0863 74 31 178 - Mobile: 3938950836
Em@il: ufficiostampa@cittadellegrotte.it
PEC: cittadellegrotte@pec.it

Grotte turistiche

Il sito dell' Associazione Nazionale Città delle Grotte è un progetto realizzato da Internet Soluzioni S.r.l. con la piattaforma ISWEB - Content Management Framework