Miniera di Gutturu Pala (Fluminimaggiore)

Miniera di Gutturu Pala (Fluminimaggiore)

La miniera di Gutturu Pala è stata l’ultima miniera attiva nel territorio di Fluminimaggiore. Coltivata con mezzi all’avanguardia presenta imponenti gallerie a diversi livelli, collegate fra loro da rampe elicoidali dette discenderie. La sezione media di queste gallerie è di 5,00 mt di larghezza per 5 di altezza, per cui risultano fruibili addiritura con auto fuoristrada e sono percorribili per chilometri. All’esterno fabbricati moderni in via di acquisizione da parte del Comune di Fluminimaggiore. Tutta l’area si trova ai piedi di un grande tacco calcareo composto da imponenti pareti verticali alte centinaia di metri e meta di appassionati di arrampicata sportiva e trekking.

UBICAZIONE E COMPOSIZIONE
La miniera di Gutturu Pala è situata lungo la comunale che da Su Zurfuru arriva alle sorgenti di Pubusinu a circa 6 km dalla statale. quasi al confine fra Fluminimaggiore e Domusnovas, alla quota di circa 800 mt s.l.m. si arriva attraverso una Comunale che da Domusnovas risale verso la miniera di Tinnì , da Iglesias attraverso il villaggio di san Benedetto e da Fluminimaggiore dalla strada del Tempio di Antas. Composta da una decina di stabili residenziali e da imponenti fabbricati adibiti a laveria e impianto di flottazione.

Ultima modifica

01/03/2017

Condividi

Associazione Nazionale Città delle Grotte

Sede legale: Piazza Municipio 5,66018 Taranta Peligna (Ch)
Tel. / Fax : 0872 91 01 18 - Em@il: info@cittadellegrotte.it
Segreteria e Comunicazione:
Tel. 0863 19 40 278 - Fax: 0863 74 31 178 - Mobile: 3938950836
Em@il: ufficiostampa@cittadellegrotte.it
PEC: cittadellegrotte@pec.it

Il sito dell' Associazione Nazionale Cittā delle Grotte č un progetto realizzato da Internet Soluzioni S.r.l. con la piattaforma ISWEB - Content Management Framework