Caricamento Google Maps.......attendere
Fornovolasco

Comune di Fabbriche di Vergemoli

Indirizzo: Loc. Campaccio, n. 2 - 55020 - Fabbriche di Vergemoli LU
Telefono: 0583.761944
Sito web: www.comune.fabbrichedivergemoli.lu.it
Email: info@comune.fabbrichedivergemoli.lu.it


Altitudine: 349 m slm
Abitanti: 779, fabbrichini - vergemolini

Sindaco: Michele Giannini

Fabbriche di Vergemoli

Comune montano che si sviluppa alle pendici delle Apuane, inserito nel territorio del Parco delle Alpi Apuane. È attraversato dalla Turrite di Gallicano e dalla turrite di Turrite Cava. All'interno sono presenti Siti d'Importanza regionale e tra le maggiori attrazioni turistiche vanno ricordate l'Eremo di calomini e la Grotta del Vento e tra le maggiori risorse paesaggistiche da segnalare la fraz. di san luigi, la Pania della Croce, Rio Silvano, Monte Palodina. Importante Centro di torrentismo.

 

Un po' di storia

Fornovolasco, frazione del comune di Fabbriche di Vergemoli, è un importante sito di estrazione minerario del ferro, citato anche da Ludovico Ariosto nelle "Satire", componimenti in terzine scritti dal poeta tra il 1517 e il 1525.

« Lo scoglio, ove il sospetto fa soggiorno,
Alto dal mare da seicento braccia,
Di ruinose balze cinto intorno,
E da ogni parte di cader minaccia:
Il più stretto sentier; che guida al Forno,
Là dove il Garfagnin il ferro caccia,
La via Flamminia ed Appia nomar voglio,
che passa verso il Mar; va su lo scoglio. »

(Ludovico ariosto) - da Wikipedia

Nel 1522, l'Ariosto, dopo essere stato designato "Governatore di Castelnuovo" dal duca D'Estense, fu di passaggio a Fornovolasco e descrisse lo stesso paesello come "Lo scoglio, ove il sospetto fa soggiorno".

Vergemoli è stato consolidato nell'Alto Medioevo. Le prime notizie risalgono ad un documento del X sec., nel quale il borgo viene citato col nome di "Valis Gemini", indicando la sua posizione geografica tra due valli. Inoltre, Vergemoli, dopo varie lotte di potere, passò nelle mani degli Estensi che vavorirono lo sviluppo economico del piccolo borgo. infine, a Fabbriche di Vallico, è ancora presente il Ponte doganale che in passato marcava il confine tra il Ducato di Modena e la Repubblica di Lucca.

Condividi

In questa regione

Associazione Nazionale Città delle Grotte

Sede legale: Piazza Municipio 5,66018 Taranta Peligna (Ch)
Tel. / Fax : 0872 91 01 18 - Em@il: info@cittadellegrotte.it
Segreteria e Comunicazione:
Tel. 0863 19 40 278 - Fax: 0863 74 31 178 - Mobile: 3938950836
Em@il: ufficiostampa@cittadellegrotte.it
PEC: cittadellegrotte@pec.it

Il sito dell' Associazione Nazionale CittÓ delle Grotte Ŕ un progetto realizzato da Internet Soluzioni S.r.l. con la piattaforma ISWEB - Content Management Framework