Chiesa S.S. Cipriano e Giustina (Fraz. Scanzano - Sante Marie)

Chiesa
Chiesa S.S. Cipriano e Giustina (Fraz. Scanzano - Sante Marie)

Costruita dopo il terremoto del 1915 grazie anche all'innesto di elementi architettonici derivanti da altre Chiese antiche crollate o in disuso. In particolare si fanno notare i tre portali in pietra di epoca rinascimentale che disegnano l'aspetto interno delle tre navate. Il portale centrale presenta all'interno del timpano una statuina raffigurante San Cipriano, infatti quello era il portale d'accesso della vecchia abbazia dedicata ai santi Cipriano e Giustina o detta chiesa dei "morti", che si trovava in quelle vicinanze, risalente al 1188 ma che in seguito all'interdizione e al terremoto era inagibile. L'interno della chiesa è completamente affrescato e il soffitto presenta la raffigurazione dell' "Apoteosi di Sant'Atanasio" ad opera Antonio Pizzarri nel 1942.

Foto da archivio Sherpa coop

Ultima modifica

09/02/2017

Condividi

Associazione Nazionale Città delle Grotte

Sede legale: Piazza Municipio 5,66018 Taranta Peligna (Ch)
Tel. / Fax : 0872 91 01 18 - Em@il: info@cittadellegrotte.it
Segreteria e Comunicazione:
Tel. 0863 19 40 278 - Fax: 0863 74 31 178 - Mobile: 3938950836
Em@il: ufficiostampa@cittadellegrotte.it
PEC: cittadellegrotte@pec.it

Il sito dell' Associazione Nazionale Cittā delle Grotte č un progetto realizzato da Internet Soluzioni S.r.l. con la piattaforma ISWEB - Content Management Framework