Santuario Madonna dei Raccomandati (San Demetrio ne' Vestini)

Chiesa
Santuario Madonna dei Raccomandati (San Demetrio ne' Vestini)

Chiesa Madonna dei Raccomandati (XIX e XX sec.)
E' un tempio maestoso che con la sua imponente mole domina la cittadina di San Demetrio e tutta la Valle dell'Aterno.
La Chiesa della Madonna dei Raccomandati, di pertinenza della famiglia Cappelli, è stata costruita nel 1820. Architettonicamente ha le forme del tardo barocco e si presenta a forma di Croce Latina, con una navata e quattro Cappelle laterali all'interno delle quali erano custodite le tele del pittore aquilano Teofilo Patini quali "Il Purgatorio" - "La Concezione" - "San Carlo Borromeo".
Dietro l'Altare Maggiore vi è una pala del pittore foggiano Caldara rappresentante la Madonna dei Raccomandati ai cui piedi inginocchiato c'è San Demetrio, protettore della comunità locale.
Inagibile causa sisma del 06 Aprile 2009.
Attualmente le tele del Patini sono custodite presso la sede dell'Arcidiocesi di L'Aquila.

Indirizzo: Via Madonna dei Raccomandati, San Demetrio ne' Vestini (AQ)

Ultima modifica

01/03/2017

Condividi

Associazione Nazionale Città delle Grotte

Sede legale: Piazza Municipio 5,66018 Taranta Peligna (Ch)
Tel. / Fax : 0872 91 01 18 - Em@il: info@cittadellegrotte.it
Segreteria e Comunicazione:
Tel. 0863 19 40 278 - Fax: 0863 74 31 178 - Mobile: 3938950836
Em@il: ufficiostampa@cittadellegrotte.it
PEC: cittadellegrotte@pec.it

Il sito dell' Associazione Nazionale Cittā delle Grotte č un progetto realizzato da Internet Soluzioni S.r.l. con la piattaforma ISWEB - Content Management Framework