Tempio punico romano di Antas (Fluminimaggiore)

Tempio punico romano di Antas (Fluminimaggiore)

Tempio punico Romano di Antas sito nell’omonima valle al centro di una vasta area archeologica che comprende oltre il tempio, il Villaggio Nuragico, le cave romane, la strada romana e i siti prenuragici di Corona Arrubia. La collina fù dedicata in periodo nuragico alla divinità di Babay, dio eponimo dei Sardi con sepolture e luogo sacro.  Nel 500 a.C. viene edificato un tempio punico alla divinità di Sid e nel 27 a.C. i Romani dedicano il Tempio a sardus Pater. Il culto si protrarrà con fasi alterne fino a circa il ‘300 d.C. Riscoperto dal La Marmora nel suo “ Voiage in Sardigne” fu ristrutturato e studiato dal Prof. Barrecca tra glia anni 50 e 60.
 

Ultima modifica

18/02/2017

Condividi

Associazione Nazionale Città delle Grotte

Sede legale: Piazza Municipio 5,66018 Taranta Peligna (Ch)
Tel. / Fax : 0872 91 01 18 - Em@il: info@cittadellegrotte.it
Segreteria e Comunicazione:
Tel. 0863 19 40 278 - Fax: 0863 74 31 178 - Mobile: 3938950836
Em@il: ufficiostampa@cittadellegrotte.it
PEC: cittadellegrotte@pec.it

Il sito dell' Associazione Nazionale Cittā delle Grotte č un progetto realizzato da Internet Soluzioni S.r.l. con la piattaforma ISWEB - Content Management Framework