Museo etnografico (Morigerati)

Museo etnografico (Morigerati)

Il museo di Morigerati è un'istituzione culturale del territorio che raccoglie oggetti e documenti delle culture tradizionali del territorio bussentino.
Negli anni sessanta Clorinda e Modestina Florenzano iniziavano la raccolta dei primi oggetti di uso comune con una particolare attenzione agli utensili di lavoro ed ai manufatti tessili. Migliaia di oggetti si sono così salvati dall'ingiuria del tempo ed anche dall'oblio storico. Proprio in quegli anni le Florenzano concepirono la nascita di una collezione etnografica che raccogliesse le testimonianze di una cultura millenaria che aveva conosciuto lente trasformazioni nei secoli ma che aveva subito una forte accelerazione e spinta al mutamento. La lingua, le feste, gli usi alimentari costituiscono il tessuto di una identità di cui fa parte anche il Museo etnografico con oltre 3000 oggetti conservati, centinaia di immagini fotografiche, registrazioni sonore di narrazioni biografiche, videofilmati di attività artigiane e feste locali. Il museo di Morigerati è lo specchio storico di una realtà in continuo mutamento dove la didattica per le scuole, l'informazione e l'accoglienza ai turisti sono gli obiettivi fondamentali.

Indirizzo: via Granatelli, Morigerati.

Testo ed immagine tratti da: www.grottedimorigerati.it

Ultima modifica

16/02/2017

Condividi

Associazione Nazionale Città delle Grotte

Sede legale: Piazza Municipio 5,66018 Taranta Peligna (Ch)
Tel. / Fax : 0872 91 01 18 - Em@il: info@cittadellegrotte.it
Segreteria e Comunicazione:
Tel. 0863 19 40 278 - Fax: 0863 74 31 178 - Mobile: 3938950836
Em@il: ufficiostampa@cittadellegrotte.it
PEC: cittadellegrotte@pec.it

Il sito dell' Associazione Nazionale Cittā delle Grotte č un progetto realizzato da Internet Soluzioni S.r.l. con la piattaforma ISWEB - Content Management Framework