Cava Le Tagliate (Arni - Stazzema)

Parco naturale
Cava Le Tagliate (Arni - Stazzema)

L’area di Tre Fiumi è un’aspra e selvaggia conca a circa 750 metri di quota interessata da cave e ravaneti, in particolare dalla spettacolare cava, ormai abbandonata, denominata “le Tagliate”, che porta ancora il cartello Henraux all’ingresso. La tipologia della cava è un raro esempio di cantiere estrattivo con una cortina di roccia attraversata da un grande taglio a filo elicoidale. Nell’area sono ancora preservati alcuni gli edifici di servizio dell'attività di escavazione del marmo. La zona di Tre Fiumi è stata sede del terminal di carico dei blocchi e misure dei marmi della ferroviaria marmifera dell’Alta Versilia, attiva dal 1923 al 1947 e “poggio caricatore” di molte delle cave della società Anonima S.Henraux nell’area di Arni. La località deve il nome alla confluenza di tre rami fluviali del Canale del Freddonee della Tùrrite Secca.

Foto tratta da http://www.neogeo.unisi.it/

Ultima modifica

16/02/2017

Condividi

Associazione Nazionale Città delle Grotte

Sede legale: Piazza Municipio 5,66018 Taranta Peligna (Ch)
Tel. / Fax : 0872 91 01 18 - Em@il: info@cittadellegrotte.it
Segreteria e Comunicazione:
Tel. 0863 19 40 278 - Fax: 0863 74 31 178 - Mobile: 3938950836
Em@il: ufficiostampa@cittadellegrotte.it
PEC: cittadellegrotte@pec.it

Il sito dell' Associazione Nazionale Cittā delle Grotte č un progetto realizzato da Internet Soluzioni S.r.l. con la piattaforma ISWEB - Content Management Framework